Isola di Rab

Rab
Rab
Rab

L'Isola di Rab (Arbe) è la nona isola dell'Adriatico per grandezza, una delle località turisticamente più sviluppate ed e' situata nel Golfo del Quarnero, tra le isole di Krk e Pag. L`isola di Rab è una delle più conosciute e frequentate dai turisti che apprezzano le sue spiagge sabbiose e le insenature rocciose. Il clima è piacevole, con inverni miti ed estati molto calde, che rendono Rab una delle più soleggiate isole dell`Adriatico (2499 ore di insolazione annuali).
E' caratterizzata dalla presenza di 3 colline e da boschi che la ricoprono per il 40% della sua area. Il capoluogo è Rab e vi sono altri centri abitati: Lopar, Mundanija, Supetarska draga, Kampor, Banjol, Barbat e Palit. L`isola di Rab in epoca preistorica risulta abitata dagli Illiri e dai Liburni e la si nomina per la prima volta nell`anno 360. I romani la conoscevano con il nome Arba o Scadurna e, dopo la conquista, costruiranno una cittadina nel luogo dell`attuale Rab.
Rab è una località turistica all`avanguardia, che deve la sua fortuna sia alla bellezza della natura e delle spiagge, alla pulizia del mare, sia alla sua eredità storico culturale. La cittadina, famosa per i suoi quattro campanili che la fanno sembrare una nave con quattro alberi, è un gioiello di arte e architettura: lungo le tre strade che la percorrono longitudinalmente si possono ammirare edifici nobili con portali romanici, come i palazzi Nimira, Tudorin, Kukulic, Galzigna e Cassio.

Come raggiungerci

Rab

Arbe e collegata con la terraferma mediante una ben sviluppata rete stradale e navale. L'accesso meridionale all'isola si hamediante le linea di traghetto Miąnjak-Jablanac (www.rapska-plovidba.hr) (paese distante 105km da Fiume) dove i traghetti navigano 8-20 volte al giorno (se necessario anche di piu) in ambedue le direzioni durante tutto l'anno. Il viaggio dura 15 minuti. Da Jablanac le strade portano verso Zagabria, Pola, Ljubljana e Trieste. L'entroterra e possibile raggiungere anche con la cosi detta strada Giuseppina, da Segna, distante da Arbe 50km, attraverso il passo dello Vratnik, la Velika e Mala Kapela e Lika, si arriva a Karlovac e Zagabria.
Dalla parte settentrionale, all'isola si accede con il traghetto sulla linea Lopar - Valbiska (Isola di Veglia) che navigano 4 volte al giorno. Le navi della compagnia "SplitTours" (www.lnp.hr) collegano, piu volte allasettimana e durante tutto l'anno, Arbe a Fiume, Zara, Sebenico, Spalato e Ragusa e viceversa.

La mappa del percorso può essere trovata sul sito www.viamichelin.com